Brescia: cosa succederà adesso con Mario Balotelli? Brescia: cosa succederà adesso con Mario Balotelli?
Ieri pomeriggio, a pochi giorni dalla partita contro la Roma, è arrivata la notizia che, visto il protagonista, ha immediatamente fatto il giro delle... Brescia: cosa succederà adesso con Mario Balotelli?

Ieri pomeriggio, a pochi giorni dalla partita contro la Roma, è arrivata la notizia che, visto il protagonista, ha immediatamente fatto il giro delle redazioni dei vari giornali e soprattutto dei social network.

A pochi minuti dal termine del’allenamento del Brescia, che era a porte aperte e quindi aveva anche parecchi testimoni, il tecnico Fabio Grosso ha urlato in maniera piuttosto evidente: “vai, Mario, vai!“.

Il nuovo allenatore dei lombardi non stava però chiedendo uno scatto in profondità al suo attaccante, ma lo stava allontanando dalla seduta di allenamento, perché lo aveva visto piuttosto nervoso.

Balotelli non se lo è fatto ripetere due volte, è rientrato negli spogliatoi ed ha lasciato la struttura in automobile in brevissimo tempo.

A far scattare la rabbia di Mario potrebbe essere stata la decisione di Grosso di schierarlo con le riserve e di lanciare contro la Roma la coppia Donnarumma-Torregrossa, quella che secondo lui, al momento, offrirebbe più garanzie.

Ma, adesso, cosa succederà con Balotelli? Oggi, innanzitutto, l’attaccante si è presentato al centro di allenamento e ha avuto un colloquio con il presidente Cellino in mezzo al campo.

Ancora incerto, però, il suo destino: non si sa se sarà tra i convocati per la trasferta di Roma, e non si sa se, eventualmente, dovrà accomodarsi in panchina. Di sicuro, una situazione che rischia di diventare piuttosto complicata nel caso in cui non dovesse rientrare in breve tempo.