Bojan Krkic non se la passa benissimo Bojan Krkic non se la passa benissimo
Già qualche tempo fa, vi avevamo raccontato delle vicissitudini della carriera di Bojan Krkic, che sembrava essere arrivata a un punto di non ritorno.... Bojan Krkic non se la passa benissimo

Già qualche tempo fa, vi avevamo raccontato delle vicissitudini della carriera di Bojan Krkic, che sembrava essere arrivata a un punto di non ritorno.

L’ex promessa della cantera del Barcellona, infatti, alla fine della scorsa estate si è accasato in Spagna, all’Alaves, dove però non è riuscito a trovare il giusto ambiente per ridare slancio al suo percorso da calciatore.

Con la sua nuova squadra, Bojan ha messo insieme 10 presenze in Liga, quest’anno, partendo spesso dalla panchina, senza mai incidere e senza mai trovare il gol: in pratica, da quando è arrivato all’Alaves non ha mai giocato 90 minuti di fila.

L’unico gol segnato da Bojan con la maglia dell’Alaves è arrivato contro il Getafe, in Coppa del Re.

Ora, però, le cose potrebbero andare ancora peggio.

Dopo le ultime esclusioni dalla squadra, infatti, Bojan avrebbe litigato con il DS dell’Alaves Sergio Fernandez, e sarebbe stato messo fuori rosa.

Lo Stoke City, proprietario del cartellino dello spagnolo, non sarebbe interessato a risolvere la questione e a trovare, in questi pochi giorni che ci separano dalla fine del mercato invernale, una nuova sistemazione per il suo giocatore, avendo ormai perso le speranze.

E così, l’ex calciatore – tra le altre – di Roma e Milan rischia malinconicamente di finire la stagione tra panchina e tribuna, perdendo un altro anno e percorrendo un altro gradino verso il basso nella sua personalissima discesa all’inferno.