Autogol clamoroso nella notte in MLS Autogol clamoroso nella notte in MLS
Ieri sono iniziati praticamente tutti i campionati più importanti a livello europeo: dopo la Premier League e la Ligue 1, che avevano già fatto... Autogol clamoroso nella notte in MLS

Ieri sono iniziati praticamente tutti i campionati più importanti a livello europeo: dopo la Premier League e la Ligue 1, che avevano già fatto il loro esordio la settimana scorsa, ieri è stato il turno della serie A, della Liga e della Bundesliga.

Ma in questo periodo non si gioca solamente in Europa, nella notte italiana ad esempio è andato in scena il turno di MLS in America, campionato che è in pieno svolgimento in cui Torono, la squadra di Giovinco che anche ieri è andato a segno, è saldamente in testa alla classifica.

Proprio in MLS ieri è stato inoltre realizzato un autogol abbastanza incredibile, sulla scia di quelli che abbiamo visto nella amichevoli estive (i tifosi di Inter e Sampdoria ne sanno qualcosa).

Protagonisti della vicenda sono stati due giocatori dei Colorado Rapids: il difensore Jared Watts ed il portiere Tim Howard, vecchia conoscenza del calcio europeo avendo militato per molti anni in Premier League.

Al 28′ del primo tempo il difensore, nel tentativo di fare ripartire l’azione dal portiere, passa una palla indietro non proprio agevole da controllare e, soprattutto, nello specchio della parta. Tim Howard, sicuramente non irreprensibile nella circostanza, fallisce nel tentativo di stoppare il pallone e lo stesso finisce in fondo al sacco.

Qui potete ammirare l’autogol, al limite del comico

Per la cronaca la partita si è conclusa proprio con il risultato di 1-0 in favore degli ospiti, il DC United, per cui questa leggerezza imperdonabile è stata anche decisiva ai fini del risultato.

Come detto, se dovessimo attribuire delle percentuali di responsabilità in questo autogol sicuramente la parte maggiore spetterebbe al difensore, che sbaglia forza e modalità di passaggio anche se sicuramente Tim Howard avrebbe potuto evitare la frittata colossale.