L’Arsenal ha lasciato lo spogliatoio del Sutton in queste condizioni L’Arsenal ha lasciato lo spogliatoio del Sutton in queste condizioni
I campioni dell’Arsenal, probabilmente, in spogliatoi del genere non ci saranno mai nemmeno entrati. Perché la maggior parte di loro ha avuto la fortuna... L’Arsenal ha lasciato lo spogliatoio del Sutton in queste condizioni

I campioni dell’Arsenal, probabilmente, in spogliatoi del genere non ci saranno mai nemmeno entrati. Perché la maggior parte di loro ha avuto la fortuna di nascere e crescere, calcisticamente, in Academy e squadre giovanili che potevano contare già su strutture di prim’ordine. Quindi, quasi nessuno di loro aveva assaporato l’aria e il profumo di uno spogliatoio di Non-League, prima di ieri sera, quando i Gunners sono scesi in campo in casa del Sutton United.

Spogliatoi minuscoli, quattro docce, l’acqua tiepida ma non caldissima: questo ha dovuto sorbirsi ieri l’Arsenal, e le immagini che arrivavano dagli spogliatoi del Gander Green Lane hanno fatto letteralmente il giro del mondo.

Le telecamere che hanno trasmesso il match hanno offerto al mondo lo spettacolo dei campioni della Premier League, che la settimana scorsa avevano gustato gli spogliatoi dell’Allianz Arena di Monaco di Baviera, costretti a stringersi tutti vicini nello spogliatoio degli ospiti del Sutton United.

Ecco, era facile immaginare che le cose non potessero essere così facili. Guardate in che condizioni i giocatori dei Gunners hanno poi lasciato il loro spogliatoio una volta andati via…

 

Niente paura, comunque. Siamo sicuri che ai ragazzi del Sutton non avrà fatto poi così dispiacere. Anche perché, a fine gara, l’Arsenal ha annunciato di voler donare 50.000 sterline al Sutton United per sistemare quegli spogliatoi…