Arjen Robben ha segnato un gol meraviglioso Arjen Robben ha segnato un gol meraviglioso
Gli occhi degli appassionati italiani di calcio erano puntati tutti, o quasi, sul Santiago Bernabeu di Madrid, dove era di scena il Napoli di... Arjen Robben ha segnato un gol meraviglioso

Gli occhi degli appassionati italiani di calcio erano puntati tutti, o quasi, sul Santiago Bernabeu di Madrid, dove era di scena il Napoli di Maurizio Sarri. Ma l’altra partita di serata non era una partita come tutte le altre, visto che scendevano in campo altre due big del calcio europeo: il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti e l’Arsenal di Arsene Wenger, che ha vinto il suo girone e poi pescato, con parecchia sfortuna, i bavaresi.

La partita dell’Allianz Arena si è aperta con un grande classico: un gol della Madonna di Arjen Robben, che ha aperto le marcature con questo siluro, dopo il dribbling ormai diventato il suo marchio di fabbrica. A voi le immagini del capolavoro dell’olandese.

La partita è stata poi pareggiata da Alexis Sanchez, che ha prima sbagliato un calcio di rigore, e poi, sulla respinta, ha insaccato il gol dell’1-1. Decisamente più difficile mettere dentro la respinta che il rigore, in effetti…

 

Poi, però, il Bayern è andato via in scioltezza: prima il gol di testa di Lewandowski, poi la doppietta di Thiago Alcantara per il 4-1 del Bayern. Guardate il meraviglioso assist di tacco di Lewa per il primo dei due gol del brasiliano naturalizzato spagnolo.

 

La partita l’ha chiusa, nel finale, Thomas Muller, per il 5-1 che mette forse in cassaforte il passaggio del turno per i tedeschi. Insomma, in Champions League lo spettacolo non manca davvero mai…