Antonio Conte ha bocciato Ivan Perisic Antonio Conte ha bocciato Ivan Perisic
Questo pomeriggio l’Inter ha fatto il suo esordio nella International Champions Cup, il torneo di amichevoli che vedrà protagoniste diverse squadre italiane (domani, alle... Antonio Conte ha bocciato Ivan Perisic

Questo pomeriggio l’Inter ha fatto il suo esordio nella International Champions Cup, il torneo di amichevoli che vedrà protagoniste diverse squadre italiane (domani, alle ore 13.30, ci sarà la sfida tra Juventus e Tottenham).

I nerazzurri sono stati sconfitti per 1-0 dal Manchester United, con il gol firmato dall’interessantissimo talento dei Red Devils, Mason Greenwood, al 76′ del match.

Conte ha mandato in campo anche Ivan Perisic, che è entrato nella ripresa al posto di Samuele Longo, ma il nuovo tecnico dell’Inter non è rimasto per niente soddisfatto della prestazione del croato.

Queste le sue parole a fine partita:

“Perisic esterno nel 3-5-2? Stiamo lavorando, ma le risposte non sono positive. Perisic non penso sia adatto per fare il ruolo che gli chiedo. L’unico posto in cui in questo momento può giocare è da attaccante. In compenso ho visto Dalbert che ha fatto la partita con grande applicazione”. 

Insomma, dopo l’insoddisfazione per il mercato emersa in questi giorni, Antonio Conte ha lanciato un altro segnale alla dirigenza ma anche alla squadra, con la richiesta per il croato di adattarsi a giocare da attaccante e per la società di mettergli a disposizione qualche uomo in più per le prossime settimane della preparazione, con uomini funzionali al progetto del tecnico salentino.

Related Posts