Andrea Pirlo fa incazzare i tifosi americani Andrea Pirlo fa incazzare i tifosi americani
Andrea Pirlo è una leggenda assoluta, e anche i tifosi statunitensi, che ora stanno ammirando il suo talento con la maglia dei New York... Andrea Pirlo fa incazzare i tifosi americani

Andrea Pirlo è una leggenda assoluta, e anche i tifosi statunitensi, che ora stanno ammirando il suo talento con la maglia dei New York City FC, non possono che riconoscerlo.

Ma che il regista italiano abbia, negli ultimi anni, perso un po’ il passo (che già non è mai stato da ritmi infernali, diciamolo) è cosa che probabilmente non si può negare. E ci mancherebbe altro, vista l’età.

E, ogni tanto, negli Stati Uniti rimproverano al Maestro di essere un po’ troppo assente dal gioco, di fare diciamo il compitino, di illuminare con il pallone tra i piedi -e ci mancherebbe- ma di essere un po’ avulso dal gioco e dalle dinamiche di squadra poi.

Per esempio, nell’ultimo match di campionato tra New York e San Jose Earthquakes, Andrea Pirlo è finito nel mirino dei tifosi americani per quello che ha fatto durante il gol degli avversari. Anzi, forse è più corretto dire…per quello che non ha fatto.




Questo il gol segnato dai San Jose Earthquakes, in cui potete ammirare Andrea Pirlo prima dare un pallone un po’ svogliato al proprio portiere, e poi guardare distrattamente l’azione che gli sta capitando vicino, guardandosi bene dall’intervenire in difesa per cercare di evitare il gol…

Un po’ di svogliatezza per il Maestro, che, comunque è bene ribdirlo, può assolutamente permetterselo.

Sui social network, tifosi e commentatori americani non si sono lasciati sfuggire l’opportunità di criticare -anche se in maniera pacifica e rispettosa- la difesa di Andrea Pirlo. E qualcuno sembrava anche sinceramente arrabbiato.

Related Posts

La storia di Momo

2017-01-08 10:10:02
pagolo

1

Hillsborough: never forget the 96

2015-04-15 13:11:54
delinquentidelpallone

1

I consigli dei delinquenti per il Fantacalcio – 5a giornata

2015-09-22 14:09:36
delinquentidelpallone

1

Ranieri parla per la prima volta dopo l’esonero

2017-03-29 09:56:07
delinquentidelpallone

1

100 validi motivi per guardare il campionato di Serie A

2016-08-19 15:06:07
delinquentidelpallone

1

L’impresa dell’Hapoel Be’er Sheva

2016-12-09 11:32:08
delinquentidelpallone

1

Il ruggito degli Spurs

2016-03-20 10:38:29
delinquentidelpallone

1

La terza maglia 2017-18 della Juventus

2017-01-30 20:06:05
delinquentidelpallone

1

Gian Piero Gasperini, il Profeta di Grugliasco

2016-10-30 09:49:25
delinquentidelpallone

1