Andrea Pirlo costruisce il suo calciatore perfetto Andrea Pirlo costruisce il suo calciatore perfetto
Andrea Pirlo, che sta affrontando da qualche anno la sua nuova avventura a stelle e strisce con la maglia dei New York City FC,... Andrea Pirlo costruisce il suo calciatore perfetto

Andrea Pirlo, che sta affrontando da qualche anno la sua nuova avventura a stelle e strisce con la maglia dei New York City FC, sembra si stia divertendo parecchio in MLS.

Anche fuori dal campo, a giudicare dai contenuti che di tanto in tanto fanno la loro comparsa sui canali social della squadra statunitense.

In questi giorni, per esempio, Andrea Pirlo si è messo a disposizione del canale ufficiale della squadra per partecipare a un giochino divertente e stimolante: costruire il calciatore perfetto, prendendo qualità fisiche, tecniche e mentali a tutti i calciatori che Pirlo ha conosciuto e affrontato nel corso della sua carriera.

Il risultato è affascinante, andiamo a scoprirlo.




Per quanto riguarda il cervello, Pirlo sceglie Xavi, la mente illuminante del Barcellona che ha vinto tutto; alla voce “visione di gioco”, però, arriva il momento dell’umiltà, con il centrocampista italiano che sceglie se stesso.

Il cuore? Gennaro Gattuso, naturalmente, mentre per la forza Pirlo sceglie un altro ex milanista (e anche laziale, in italia): il nostro idolo Jaap Stam.

Il piede destro è ancora quello dello stesso Andrea Pirlo, naturalmente. Quello sinistro, invece, appartiene a Leo Messi, non troppo sorprendentemente.

Il finale, invece, è tutto da ridere: il calciatore perfetto di Andrea Pirlo ha infatti i capelli di Hernan Crespo…