Alex Sanchez: offerta mostruosa dalla Cina Alex Sanchez: offerta mostruosa dalla Cina
Le maxi offerte in arrivo dalla Cina, terra in cui da qualche anno sembrano aver scoperto prepotentemente la passione per il calcio, ormai non... Alex Sanchez: offerta mostruosa dalla Cina

Le maxi offerte in arrivo dalla Cina, terra in cui da qualche anno sembrano aver scoperto prepotentemente la passione per il calcio, ormai non dovrebbero più fare rumore, dovrebbero essere diventate la normalità. Eppure, quella che, secondo alcuni quotidiani inglesi, sarebbe stata fatta per Alexis Sanchez, supera anche quelle che avevamo visto circolare negli ultimi tempi.

L’attaccante cileno, che in Italia abbiamo anche visto con la maglia dell’Udinese, è uno dei calciatori più in forma dell’Arsenal, e a detta di tutti anche uno dei top player più ambiti di tutta la Premier League: non stupisce l’interesse di tanti club europei di prima fascia (in molti parlavano anche di un interessamento di Guardiola, infatti), ma adesso è arrivato anche quello dei club cinesi.

Alexis Sanchez ha ancora 18 mesi di contratto con i Gunners, per cui si sono aperte già da un po’ le trattative per il rinnovo, con richiesta di aumento (consistente) di stipendio da parte del cileno.

Ma se l’accordo non dovesse arrivare, per lui è pronta l’offerta cinese: secondo il Sun, infatti, un club cinese avrebbe pronta un’offerta da 450.000 euro a settimana, circa 1.8 milioni di euro al mese quindi, per tentare Sanchez.

Il cileno, che tra qualche giorno festeggerà i 28 anni, forse è ancora giovane per andare a chiudere la carriera in Cina. Ma un’offerta del genere forse potrebbe anche fargli gola…