Adebayo Akinfenwa entra nel Guinness dei Primati Adebayo Akinfenwa entra nel Guinness dei Primati
Adebayo Akinfenwa è uno dei nostri idoli, uno dei nostri calciatori preferiti. Sarà per quel suo faccione da simpaticone, per quella quintalata che si... Adebayo Akinfenwa entra nel Guinness dei Primati

Adebayo Akinfenwa è uno dei nostri idoli, uno dei nostri calciatori preferiti. Sarà per quel suo faccione da simpaticone, per quella quintalata che si porta appresso con disinvoltura ma soprattutto che uno come lui vorremmo tenercelo sempre amico.

E, da oggi, il gigantesco attaccante del Wimbledon è anche entrato ufficialmente nel Guinness dei Primati, un riconoscimento che non sarà un Pallone d’Oro ma che fa comunque entrare Ade nella storia del calcio, in qualche modo.

Con quale qualifica? Akinfenwa è stato ufficialmente riconosciuto come il giocatore più potente nella storia del videogame calcistico FIFA. Da Fifa 12 in poi, infatti, Akinfenwa ha sempre avuto valori altissimi nell’attributo forza. Nello specifico: FIFA 12 (97), FIFA 13 (99), FIFA 14 (97) e FIFA 15 (98). Valore di 98 che è stato poi replicato anche nell’ultima edizione del gioco targato EA.

Insomma, se c’erano dubbi, ora ve li siete tolti: la Bestia è il giocatore più potente da usare ai videogames. Anche e soprattutto se la partita dovesse finire a ceffoni. In questo video potete ammirarlo all’opera mentre prova a dominare con il suo personaggio all’interno di FIFA 16. Che idolo, signori.