A Mohamed Salah il VAR non piace proprio A Mohamed Salah il VAR non piace proprio
Da due settimane è ricominciata la Premier League, e nel campionato inglese c’è una novità che altri campionati avevano già potuto sperimentare dalla scorsa... A Mohamed Salah il VAR non piace proprio

Da due settimane è ricominciata la Premier League, e nel campionato inglese c’è una novità che altri campionati avevano già potuto sperimentare dalla scorsa stagione, vale a dire l’ausilio tecnologico del VAR.

In Inghilterra c’è stato molto scetticismo, da parte di allenatori e giocatori, sull’introduzione di questo strumento tecnologico, nonostante già l’anno scorso fosse stato usato in alcune competizioni.

Tra quelli che proprio non si rassegnano all’introduzione del VAR c’è Mohamed Salah, che nei giorni scorsi ha parlato così, senza troppi giri di parole:

“Il VAR non mi piace, l’ho sempre detto, mi piace il calcio così come è oggi. È giusto, ogni tanto, proteggere i calciatori da giocate pericolose, ma io accetto il calcio con gli errori degli arbitri e con gli errori dei giocatori. È così che il calcio diventa più divertente ed è così che le persone si appassionano”

Il motivo?È troppo ‘giusta. L’anno scorso mi è stato dato un rigore in finale di Champions League e devo dire che mi ha aiutato moltissimo. È tutto troppo corretto, a me piacciono gli errori“.

Ragionamento forse un po’ contorto, che poi Salah conclude con una frase piuttosto sibilline: “Alla fine il Var significherà solo che mi daranno più rigori, vedrete…”

Related Posts

La stagione da incubo dell’Athletic Bilbao

2018-12-05 15:39:43
delinquentidelpallone

1

Cuore, polmoni, grinta: Ringhio Gattuso

2014-07-19 10:00:04
delinquentidelpallone

1

L’affronto del Real Madrid a Gareth Bale

2019-05-19 12:04:35
delinquentidelpallone

1

Adesso tocca ad Ángel Di María

2018-03-06 10:08:03
delinquentidelpallone

1

La squadra dell’anno del 2008 è leggendaria

2017-04-18 08:52:43
delinquentidelpallone

1