A Malta hanno fischiato Sergio Ramos per tutta la partita per un motivo preciso A Malta hanno fischiato Sergio Ramos per tutta la partita per un motivo preciso
Che Sergio Ramos non sia esattamente benvoluto nel mondo del calcio – tifosi del Real Madrid e della Spagna esclusi, ovviamente – non è... A Malta hanno fischiato Sergio Ramos per tutta la partita per un motivo preciso

Che Sergio Ramos non sia esattamente benvoluto nel mondo del calcio – tifosi del Real Madrid e della Spagna esclusi, ovviamente – non è ormai una novità,  e il difensore spagnolo si è abituato ad essere spesso bersaglio di critiche e fischi in molti degli stadi in cui si ritrova a giocare.

Conoscendo il personaggio, però, molto probabilmente questa fama di “cattivo ragazzo” gli piace parecchio, visto che Ramos sembra essere esattamente uno di quei giocatori che si caricano e che raccolgono energie extra dall’odio degli avversari.

Ma, forse, nemmeno lui si aspettava un’accoglienza simile a quella che gli hanno riservato i tifosi di Malta nella partita giocata contro la sua Spagna martedì sera.

Sergio Ramos, infatti, è stato fischiato e insultato per tutta la partita dagli spalti, con alcuni dei tifosi di Malta che sembravano particolarmente arrabbiati, come se la cosa fosse un fatto personale.

Il motivo? Molto probabilmente è da ricercare nella grande passione che c’è nell’isola per la Premier League, vista l’influenza britannica.

In tanti, quindi, erano tifosi del Liverpool che non hanno ancora perdonato a Sergio Ramos quanto successo nella scorsa finale di Champions League, con lo spagnolo che ebbe un ruolo determinante nell’infortunio di Mohamed Salah, che costrinse l’egiziano a lasciare il campo.

Malta e i suoi tifosi, appena avuta l’opportunità di avere Sergio Ramos sotto casa, non hanno avuto pietà e si sono vendicati così a modo loro.

Related Posts

Il capitano della nazionale USA femminile e Trump hanno litigato

2019-06-26 17:09:06
delinquentidelpallone

18

7 giovani della Ligue 1 che sono pronti per il grande salto

2019-06-26 13:05:51
delinquentidelpallone

18

Chi è Edoardo Vergani, la contropartita dell’Inter per Dzeko

2019-06-26 09:40:15
delinquentidelpallone

18

Ivan Kaviedes, una meteora a Perugia

2019-06-25 15:34:32
delinquentidelpallone

18

Per Kean e Zaniolo potrebbe arrivare un’altra punizione

2019-06-24 08:39:28
delinquentidelpallone

18

Per l’Italia U21 la situazione non è delle migliori

2019-06-22 08:53:07
delinquentidelpallone

18