Oggi c’è stata la conferenza stampa di Massimiliano Allegri alla vigilia dello scontro di Champions di domani contro l’Atletico Madrid, una partita molto attesa...

Oggi c’è stata la conferenza stampa di Massimiliano Allegri alla vigilia dello scontro di Champions di domani contro l’Atletico Madrid, una partita molto attesa e dal pronostico quantomai aperto.

La Juventus però dovrà affrontare il match senza uno dei suoi centrocampisti più importanti, Sami Khedira, la cui esperienza a livello internazionale, tra le altre cose, sarebbe stata senza dubbio di aiuto.

Il tecnico toscano della Juventus ha annunciato in conferenza che il centrocampista tedesco è rimasto a Torino per sottoporsi ad alcuni accertamenti fisici e la società ha comunicato che è stato riscontrato un problema cardiaco.

Questo il comunicato di aggiornamento del club bianconero:

Sami Khedira che è rimasto a Torino per degli accertamenti medici, dai quali è emersa l’opportunità di effettuare uno studio elettrofisiologico e eventuale trattamento di un’aritmia atriale comparsa nella giornata odierna“.

Una brutta tegola per la Juventus e soprattutto per il giocatore, che ora dovrà sottoporsi a tutti gli accertamenti del caso prima di tornare a giocare.

Khedira in questa stagione è sceso in campo 15 volte, tra tutte le competizioni, trovando la via del gol in due occasioni.

La rosa della Juventus è certamente profonda e in grado di sopperire all’assenza del centrocampista, al quale comunque va il nostro in bocca al lupo per una pronta guarigione.