A Euro 2020 si qualificherà di sicuro una squadra di culto A Euro 2020 si qualificherà di sicuro una squadra di culto
In questi giorni stanno terminando le partite dei gironi di qualificazione a Euro 2020, che hanno ormai emesso quasi tutti i verdetti, con quasi... A Euro 2020 si qualificherà di sicuro una squadra di culto

In questi giorni stanno terminando le partite dei gironi di qualificazione a Euro 2020, che hanno ormai emesso quasi tutti i verdetti, con quasi tutte le squadre che hanno staccato il pass per i prossimi Europei.

Restano da definire ancora gli spareggi che assegneranno gli ultimi posti, quelli che, come previsto, serviranno per dare un posto a squadre meno in alto nel ranking FIFA.

Sono quattro i posti ancora da assegnare: e, a giocarseli, saranno le squadre che hanno vinto i vari gironcini della Nations League, oppure quelle meglio piazzate nel caso in cui le vincitrici dei gironi abbiano già ottenuto il pass tramite le normali qualificazioni.

Così, ognuna delle 4 Leghe della Nations League potrà qualificare una squadra a Euro 2020. E se dalla Lega A si qualificherà una tra Irlanda, Irlanda del Nord, Bulgaria, Islanda, Romania e Israele, e nella Lega B si giocheranno il posto squadre come Bosnia, Galles e Slovacchia, le cose saranno più interessanti per quanto riguarda la Lega C e la Lega D.

Più nello specifico, c’è ormai la certezza che dalla Lega D si qualificherà una squadra di culto. Le quattro squadre che accederanno ai playoff di questa Lega saranno infatti Georgia, Kosovo, Macedonia e Bielorussia, vincitrici, diversi mesi fa, dei rispettivi gironi della Nations League.

Per quanto riguarda la Lega D ci sono già gli accoppiamenti delle semifinali, che vedranno di fronte, in gara unica, Georgia-Bielorussia e Macedonia del Nord-Kosovo. Le due vincenti si affronteranno poi nella finale, che assegnerà il tanto ambito posto a Euro 2020.