C’è modo e modo per entrare nella storia del campionato di Serie A: c’è chi segna a ripetizione, c’è chi colleziona minuti su minuti...

C’è modo e modo per entrare nella storia del campionato di Serie A: c’è chi segna a ripetizione, c’è chi colleziona minuti su minuti di imbattibilità e poi ci sono gli eroi che entrano nel cuore di tutti noi che non abbiamo i piedi buoni e che quindi, di conseguenza, dobbiamo arrangiarci con il mestiere, l’esperienza, e un pizzico di sana delinquenza che non fa mai male.

E oggi, appunto, il record che ci interessa non è nè quello di imbattibilità, nè quello di gol segnati, ma riguarda, naturalmente, i cartellini gialli. Perché in Serie A c’è un eroe che, con quello di oggi, ha collezionato la bellezza di 7 cartellini gialli. CONSECUTIVI.

Stiamo parlando di Giuseppe Bellusci, difensore dell’Empoli, che oggi, contro il Sassuolo, è finito ancora una volta sul taccuino dei cattivi. Bellusci non aveva giocato la partita contro il Pescara perché diffidato, è tornato in campo contro la Fiorentina qualche settimana fa, prendendo il giallo d’ordinanza.

Poi, nelle ultime giornate, sono arrivati i gialli contro il Milan e oggi, contro il Sassuolo: totale, come detto, sette ammonizioni in fila. E noi, naturalmente, possiamo solo complimentarci per questa impresa che ha del clamoroso.

Roba che nemmeno l’indimenticabile Daniele Conti…