5 giocatori perfetti per il Lecce 2019/20 5 giocatori perfetti per il Lecce 2019/20
Continuano i nostri interessantissimi, e altrettanto non richiesti, consigli per gli acquisti per le squadre che si preparano ad affrontare la Serie A 2019/20.... 5 giocatori perfetti per il Lecce 2019/20

Continuano i nostri interessantissimi, e altrettanto non richiesti, consigli per gli acquisti per le squadre che si preparano ad affrontare la Serie A 2019/20.

Stavolta tocca al Lecce di Fabio Liverani: tra il romantico e il pragmatico, ecco 5 giocatori che vedremmo molto bene con la maglia giallorossa.

Matteo Mancosu

Separare due fratelli è sempre brutto: l’abbiamo vissuto tempo fa coi gemelli Filippini, che in qualche modo però riuscivano sempre a riunirsi, e giusto un anno fa con Matteo e Daniel Ciofani, col primo dolorosamente ceduto a fine mercato estivo. Ora il Lecce ha la grande occasione di riunire capitan Marco con Matteo, che forte delle esperienze con Bologna, Carpi e Montreal Impact sarebbe inoltre la figura ideale per completare il reparto avanzato dei salentini.

Sebastiano Luperto

Il difensore classe ’96 è stato schierato diverse volte da Ancelotti, sempre offrendo prestazioni convincenti, ma Carletto non ha mai dato l’impressione di voler puntare forte su di lui. A Luperto, fresco di convocazione per gli Europei Under 21, serve una squadra che possa farlo giocare con continuità, mentre il Lecce gioverebbe grandemente dell’inserimento di un calciatore giovane ma che abbia già assaggiato la massima serie, capace di giostrare al centro come sulla fascia. Ah, Luperto è anche nato a Lecce!

Cheick Diabaté

Lo sappiamo che non l’avete dimenticato, che non avete dimenticato quel periodo nel quale sembrava un incrocio tra Bierhoff e Weah, quando ci aveva davvero fatto credere di poter salvare il Benevento di De Zerbi quasi da solo. In questa stagione Diabaté ha giocato negli Emirati Arabi, un campionato troppo triste per un giocatore esaltante come lui, al quale il giallorosso sembrava stare dannatamente bene. Riproviamo?

Fabio Depaoli

Tra le poche note liete del desolante Chievo versione 2018/19 c’è sicuramente la continuità di impiego e di rendimento trovata da Fabio Depaoli. Classe 1997, il giocatore lascerà sicuramente Verona ed è già ambito da diverse squadre di Serie A, vista la capacità di giostrare in 5-6 ruoli diversi. Il Lecce di Liverani gli donerebbe però una titolarità indiscutibile che non potrebbe trovare altrove, trampolino di lancio verso club più prestigiosi.

Yoann Gourcuff

Il pezzo da 90 del nostro arsenale è l’ex Milan, Lione e Bordeaux, attualmente svincolato. La parabola discendente di Gourcuff, devastante al suo ritorno in Francia, è stata repentina quanto inspiegabile, con problemi quasi sicuramente di natura extracalcistica, dato che sul talento nessuno ha mai avuto dubbi. A 32 anni, solo il cuore salentino può stuzzicarne le corde e fargli capire che, magari, la sua carriera merita una conclusione meno triste di questa.

 

Related Posts

La maglia del Lipsia per la Champions League

2019-09-17 08:10:36
delinquentidelpallone

18

Il Norwich è nei guai per la partita contro il Manchester City

2019-09-14 00:33:26
delinquentidelpallone

18

I giocatori che erano considerati i migliori giovani nel 2012

2019-09-13 07:33:15
delinquentidelpallone

18

I 5 giocatori che hai sbagliato a comprare al Fantacalcio

2019-09-12 13:26:33
delinquentidelpallone

18

I 20 giocatori più forti di FIFA 20

2019-09-09 09:52:52
delinquentidelpallone

18

Quest’anno a Perugia c’è parecchio entusiasmo

2019-09-09 08:51:08
delinquentidelpallone

18