10 motivi per seguire Carpi-Frosinone 10 motivi per seguire Carpi-Frosinone
E’ la partita che Lotito non avrebbe mai voluto vedere. E’ la sfida tra le due cenerentole della Serie A, che si stanno barcamenando... 10 motivi per seguire Carpi-Frosinone

E’ la partita che Lotito non avrebbe mai voluto vedere. E’ la sfida tra le due cenerentole della Serie A, che si stanno barcamenando nelle zone basse della classifica, cercando di compiere un piccolo miracolo, quello di salvarsi.

Carpi-Frosinone è uno scontro salvezza di quelli duri e puri, di quelli che danno senso a un campionato. Noi la guarderemo a prescindere, ma se ne avete bisogno, abbiamo pensato per voi a 10 motivi per cui vale la pena seguire l’incontro di oggi pomeriggio al Braglia.

1. Perchè vedere i big match è troppo mainstream. Domani, in ufficio, potrete fare bella figura con i vostri colleghi e rivelare al mondo la vostra anima sensibile.

2. Per scoprire se Castori, in una partita obbligatoriamente da vincere, riuscirà a spiegare ai suoi in qualche modo che il regolamento del gioco del calcio prevede che si possa anche superare il centrocampo.

3. Perchè la lotta per lo scudetto sembra essere già finita, l’ha detto anche Sarri. Meglio concentrarsi sulla zona retrocessione.

4. Perchè, se per sbaglio il Carpi dovesse passare in vantaggio, potremmo vedere per la prima volta nella storia del calcio, 9 difensori e 2 portieri in campo.

5. Perchè magari capiamo chi diamine è Kragl del Frosinone. O ce lo spiega Claudio Onofri.

fca

6. Perchè se mettete 5 euro sull’over 2.5, potete comprarvi un attico con vista su Marte.

7. Perchè ogni corner sarà una tonnara invereconda, un’esperienza mistica da raccontare ai nipotini con orgoglio.

8. Perchè se vincete al fantacalcio con un gol di Mancosu, poi potete pure smettere di campare.

9. Perchè le partite di cartello sono per i fighetti, Carpi-Frosinone è per i veri delinquenti.

10. Perchè magari finisce a schiaffi. Anzi, sicuro.