10 motivi per cui l’Europa League è meglio della Champions 10 motivi per cui l’Europa League è meglio della Champions
Oggi riparte una delle nostre competizioni preferite, anche e soprattutto per il suo elevatissimo tasso delinquenziale, che rende ogni giovedì un’esperienza magnifica per chi... 10 motivi per cui l’Europa League è meglio della Champions

Oggi riparte una delle nostre competizioni preferite, anche e soprattutto per il suo elevatissimo tasso delinquenziale, che rende ogni giovedì un’esperienza magnifica per chi ama un certo tipo di calcio: si, ragazzi, oggi è finalmente il giorno del grande ritorno dell’Europa League.

Una competizione divertente e imprevedibile, spesso caratterizzata da gol brutti e mischioni inverecondi, da cartellini gialli, rossi e di tutti gli altri colori. Insomma, una competizione che non può non appassionarvi, parliamoci chiaro. Per cui, oggi abbiamo deciso di mettere nero su bianco i 10 motivi per cui -almeno per noi- l’Europa League è meglio della Champions League

1. Non c’è niente di scontato. Dimenticate le certezze, quando scendete nel girone infernale dell’Europa League può succedere qualsiasi cosa. E infatti, la prima regola dell’Europa League è che non si scommette MAI sulle favorite.

2. Il bel gioco non è ammesso. Sarà per la caratura tecnica delle squadre, sarà perché si gioca il giovedì e si fa molto turnover, sarà che almeno fino a marzo dell’Europa League importa poco anche alla UEFA. Ma le tonnare e i mischioni che si possono vedere in Europa League riconciliano con il calcio, se per sbaglio al mercoledì avete guardato il Bayern, il Barcellona o il Manchester City.

3. Ripassate storia e geografia. Dai, diciamolo tranquillamente, quanti dei vostri amici sanno dove si trovano Luhansk, Krasnodar o Ağdam? L’Europa League è cultura.

4. Potete ritrovare giocatori che credevate smarriti. Choupo-Moting? Sta allo Schalke. Sapevate che Ibarbo è finito al Panathinaikos? E che Belfodil segna caterve di gol con la maglia dello Standard Liegi. Ecco, l’Europa League vi aiuta a recuperare memoria di gente che pensavate in carcere o tumulata sotto 3 metri di terra.

5. Aiuta a mettere in moto il cervello: con 25 partite in diretta su tutti i campi, e aggiornamenti che arrivano frenetici ogni 15 secondi, capirci qualcosa è praticamente impossibile, e solo mantenendo il cervello in allenamento è possibile distinguere Qabala e Qarabag.

6. Volesse Iddio, forse quest’anno il Siviglia arriva agli ottavi di Champions League.

7. Perché la finale si gioca a Stoccolma e magari possiamo andare a fare un giro in Svezia a scoprire le bellezze naturali del luogo.

8. Perché ci sono comunque fior fior di squadroni, tipo il Manchester United, o anche Roma e Inter, lo Zenit, il Villareal e l’Athletic Bilbao, che non sfigurerebbero in Champions League. Ma nulla impedisca che possano prendere schiaffoni dagli Astra Giurgiu di questo mondo.

9. L’alternativa è il Grande Fratello “”””””””VIP””””””””

10. Perché, naturalmente, si delinque da matti. Volano cartellini gialli e ceffoni in gran quantità, e ogni giornata almeno un paio di partite che finiscono male ci sono.

Related Posts

Il pagellone delinquenziale delle Olimpiadi

2016-08-23 10:43:54
delinquentidelpallone

1

Alexis Sanchez dovrà sconfiggere anche una piccola maledizione

2018-01-22 11:44:32
delinquentidelpallone

1

Mahrez: rifiutata l’offerta faraonica

2016-07-16 09:41:30
delinquentidelpallone

1

Cuauhtémoc Blanco, l’Imperatore con la pancia

2015-07-24 11:17:01
delinquentidelpallone

1

La macchina del tempo: 9 febbraio 2008

2015-11-04 19:02:53
delinquentidelpallone

1

TDW: Premier League week 6

2014-09-26 17:28:38
delinquentidelpallone

1

Le top 15 del Pallone d’Oro dal 2005 ad oggi

2016-12-13 11:11:46
delinquentidelpallone

1