10 cose che i cinesi si compreranno a suon di milioni 10 cose che i cinesi si compreranno a suon di milioni
In questi ultimi giorni del 2016, nel mondo del calcio, non si parla d’altro. I cinesi si sono letteralmente scatenati, e a suon di... 10 cose che i cinesi si compreranno a suon di milioni

In questi ultimi giorni del 2016, nel mondo del calcio, non si parla d’altro. I cinesi si sono letteralmente scatenati, e a suon di milionazzi stanno cercando di portare via tutto quello che possono: da Carlos Tevez, ricoperto d’oro per trasferirsi a Shangai, fino a- notizia degli ultimi giorni- Mark Clattenburg, il nostro amato fischietto inglese cui è stato offerto un ingaggio importante per mollare la Premier League e trasferirsi in Asia.

Insomma, il presidente Xi Jinping e i suoi scagnozzi sembrano proprio non badare a spese, e hanno deciso che non c’è nulla che non si possa comprare con moneta sonante. Noi, in anteprima esclusiva, siamo venuti a conoscenza delle prossime dieci cose che i cinesi si compreranno a suon di milioni.

1. L’esclusiva sul Fantacalcio

Il Presidentissimo è un grande appassionato di Fantacalcio, e si dice si sia rotto le scatole di fare quello cinese. Per cui acquisterà i diritti del gioco in tutti i principali campionati europei, e a Fantacalcio ci potrà giocare solo chi è residente in Cina. Sarà dichiarato illegale anche orgianizzare Fantacalci clandestini tra amici, e i trasgressori saranno puniti in maniera esemplare.

2. La Serie B

Per crescere e confrontarsi con il calcio europeo, i giovani talenti cinesi avranno l’opportunità di giocare nel campionato di Serie B, che sarà acquistato da una cordata di cinesi e rinominato 拖欠錦標賽. Le partite continueranno però a finire a schiaffoni, tranquilli.

3. Il regolamento

Siccome parecchie cose del regolamento non convincevano gli amici cinesi, decideranno a un certo punto di comprarsi il regolamento del giuoco del calcio: Gianni Infantino lo venderà alla modica cifra di 400 miliardi di euro, e i cinesi potranno modificarlo a loro piacimento.

4. Nedo Sonetti

La nuova scuola tecnica cinese avrà bisogno di maestri che vadano ad insegnare il vero calcio. Per questo, a capo delle strutture tecniche della Federazione, verrà messo il buon Nedo Sonetti, con un ingaggio faraonico di circa 120 milioni di euro l’anno.

5. Ciccio Lodi

I ragazzi cinesi avranno bisogno anche di qualcuno che insegni loro a tirare le punizioni come Iddio comanda. Alla modica cifra di 35 milioni l’anno, Ciccio Lodi diventerà il loro Maestro.





6. Quindici milioni di figurine di Volpi e Poggi per far felici tutti i bimbi cinesi. O quasi.

7. 4 wild card per la Champions League

Pensavate che con la riforma della Champions League il pericolo di trovare squadre di infimo livello fosse evitato? No, perché dal 2021 i cinesi compreranno 4 wild card per la Champions League. E pure qualche arbitro per arrivare fino in fondo, ovviamente.

8. Tutti gli appartamenti che si affacciano sul Matusa di Frosinone

Diventeranno palchi d’onore per le massime autorità cinesi, che potranno così assistere con comodità a tutte le gare interne dei gialloblu.

9. La giuria del Pallone d’Oro

Preparatevi, entro il 2020 potrete festeggiare il primo Pallone d’Oro cinese, eletto in maniera assolutamente trasparente e lecita.

10. I corner corti

Affascinati dal grande successo internazionale, i cinesi brevetteranno il corner corto: per batterne uno, bisognerà pagare 500 euro a Xi Jinping.

 

Related Posts

Il miracolo dell’Avellino: il calcio oltre il terremoto

2017-06-23 13:26:05
delinquentidelpallone

8

La proposta di Aurelio De Laurentiis per cambiare la Serie A

2017-06-23 08:24:59
delinquentidelpallone

8

Djalminha, il genio irascibile

2017-06-22 13:39:33
delinquentidelpallone

8

Cristiano Ronaldo si fa beffe di James Rodriguez con due parole

2017-06-22 12:16:47
delinquentidelpallone

8

Una squadra cinese in un campionato tedesco

2017-06-22 09:18:26
delinquentidelpallone

8

Europei U21: l’Italia va in semifinale se…

2017-06-21 21:27:17
delinquentidelpallone

8

Inter: ecco la seconda maglia 2017/18

2017-06-21 18:53:23
delinquentidelpallone

8

I 50 migliori under 21 del mondo secondo il Telegraph

2017-06-21 10:27:44
delinquentidelpallone

8