Non ci sono dubbi, Francesco Totti è l’uomo del momento. Non c’è giornale, trasmissione televisiva, salotto o bar in cui non si parli del...

Non ci sono dubbi, Francesco Totti è l’uomo del momento. Non c’è giornale, trasmissione televisiva, salotto o bar in cui non si parli del capitano della Roma, del suo tribolato rapporto con Luciano Spalletti e delle sue ultime prestazioni, che sembrano fatte apposta per seminare ulteriore zizzania nell’ambiente giallorosso in vista del probabile addio di Totti alla fine di questa stagione.

Abbiamo deciso di inserirci nel dibattito con una posizione forte. Francesco Totti, noi, lo vogliamo convocato agli Europei. E abbiamo trovato 10 buoni motivi per portarlo in Francia

1. Perchè tanto Poulsen non c’è, quindi non c’è pericolo di scapocciata.

Anche se l’idea della vendetta non sarebbe stata poi così male. E alla fine gli ultimi due europei cui ha partecipato non sono andati poi così bene.

2. Perchè Leonardo Pavoletti ogni tanto dovrà pure riposarsi, no?

Stiamo partendo dal presupposto che bomber Pavoletti sarà titolare. Perchè, se non sarà così, noi gli Europei non li guarderemo nemmeno, che sia ben chiaro.

3. Perchè le lobby delle catene di elettrodomestici farebbero affari d’oro.

Luciano Spalletti distruggerebbe dalle 10 alle 20 tv al giorno, a seconda di quanta strada farà l’Italia grazie ai gol di Totti. E’ comunque un bel giro d’affari che potrebbe far uscire l’Italia dalla crisi.

4. Perchè Buffon avrebbe finalmente un compagno per scoponi, briscole e tressette.

Non è una cosa di poco conto, in un epoca in cui in ritiro si smanetta con gli smartphone come se non ci fosse un domani.

5. Perchè così Daniele De Rossi potrebbe fare il Capitan Futuro anche in nazionale.

Arriverà il tuo momento, Danielì, arriverà. Basta aspettare.

6. Perchè quando saremo sotto 1-0 contro l’Irlanda, a cinque minuti dalla fine, invece che guardarsi intorno con fare disperato, Antonio Conte potrà buttare dentro Francesco Totti e sperare che gliela ribalti.

7. Perchè tanto non sarebbe il più vecchio degli Europei.

C’è sempre Gabor Kiraly, il portiere ungherese con il pigiamone. A ben pensarci, potremmo far giocare anche noi Totti con il pigiamone.

8. Perchè tanto Daniel Ciofani ha già prenotato le vacanze.

Due settimane a Scalea, pensione completa, non rimborsabile. Scusate.

9. Perchè magari vengono anche Del Piero, Vieri, Inzaghi e Montella e ce l’andiamo a comandare da padroni, altrochè.

Tanto la carta d’identità è solo un optional. E Bobone oggi ne sdraia più di quante ne sdraiava nel 2002.

10. Perchè in fondo sarebbe proprio una bella storia.